Dai Cittadini

In questa categoria diamo voce ai cittadini di Angera.

Luoghi comuni sul Lago Maggiore

La curiosità che spinge ognuno di noi a sapere quanto e perché il livello del lago è salito dopo diversi giorni di pioggia è molto forte. È in questi momenti che passeggiando sul lungolago si ascoltano alcuni commenti curiosi: alcuni dicono che “gli Svizzeri hanno aperto le dighe!” altri ancora…

Benvenuto don Valentino

Cari Angeresi,mi è stato chiesto di scrivere un saluto e lo faccio molto volentieri.Scrivo a tutti e a ciascuno all’ inizio del mio ministero sacerdotale in mezzo a voi. Sono stato ordinato sacerdote l’11 giugno 2016 nel Duomo di Milano e ho svolto il mio servizio dal 2015, anno del…

Una questione (non solo) femminile

Il 25 novembre è la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. In Italia, da inizio anno, sono 103 le vittime di femminicidio.Quando leggiamo una notizia di femminicidio pensiamo sempre a un fenomeno isolato, relegato ai margini della società e a situazioni di disagio.In realtà la violenza di…

Don Carlo, uomo del sorriso e della speranza

In un bagno di folla coi lucciconi agli occhi, hai terminato il tuo viaggio terreno. Ho condiviso con te più di trent’anni di vita e di esperienze vicino al dolore. Qui voglio ricordare gli anni che tu, già infermo, hai vissuto a Barza nella Casa guanelliana. Finché ho potuto, ti…

L’errore concettuale del razzismo

La convinzione che la specie umana sia divisa in razze, cioè gruppi all’interno della nostra specie, è nata soltanto alla fine del XV secolo, quando il colonialismo e l’industrializzazione hanno permesso la rinascita dell’Europa da un punto di vista economico, culturale e politico. L’incremento demografico, l’evoluzione tecnologica, la ripresa del…

La mania di etichettare

Affibbiare etichette significa incasellare rigidamente, cristallizzare dentro stereotipi (talvolta con vere e proprie forzature) una persona, un’idea, senza sfaccettature, in modo monolitico e immutabile.

I nuovi idoli che divorano noi e le nostre risorse

UN CONFRONTO TRA DUE PUNTI DI VISTA SORPRENDENTEMENTE IN SINTONIA Umberto Galimberti, nato nel 1942, è un filosofo, psicanalista, accademico, ateo. Galimberti parte da Nietzsche, che già all’inizio dell’Ottocento affermava che il sistema di valori in essere si stava svalutando, ma non veniva sostituito da altri valori degni di questo…

In barca a vela sul Lago Maggiore

Tutti chi più chi meno hanno solcato le cque del lago Maggiore, chi con ilbattello chi con una piccola imbarcazione a remi o a motore, ma alcuni come me hanno il piacere di solcarlo con una barca vela. La sensazione chesi prova ad essere spinti da una forza impalpabile che…

A Regina Baranzini

Si presenta in dialetto:“Me ciami Regina.Questa è una figlia,è Valentina. Ho un vestito nuovo, lo faccioda mese vuoi ne preparo uno ancheper te. Non scrivermi esami: non livoglio vedere;mi siedo qui solo perfarvi un piacere. Pensa piuttosto a curare Lucchiniha il diabete, il glaucomae dei rantolini. Ho bisogno la ricetta…